INTEGRAZIONE GIOCOSA DEL GRUPPO-CLASSE

Il CIDI, la Rete  Insegnareducando, l’Associazione  Karmadonne e l’Associazione  Livres como o Vento    Centro di sperimentazione e divulgazione del Teatro dell’Oppresso 

propongono:

Corsi di aggiornamento attivi e creativi per insegnanti di ogni ordine e grado.

1° appuntamento:  22 – 23  ottobre  2016

INTEGRAZIONE GIOCOSA DEL GRUPPO CLASSE

Partendo dall’azione e dal divertimento sperimenteremo una serie di strumenti e linguaggi creativi (gioco, teatro, danza) funzionali alla conoscenza reciproca, alla strutturazione delle relazioni, alla condivisione delle esperienze, alla creazione di un clima di gruppo basato sulla fiducia, il non-giudizio e la valorizzazione delle differenze. Presupposti per rendere i ragazzi maggiormente protagonisti e responsabili del loro percorso di crescita e per prevenire le dinamiche conflittuali che spesso si sviluppano in classi non integrate. Un’esperienza che permetterà agli insegnanti non solo di acquisire, in maniera ragionata, tecniche utilizzabili con i propri allievi, ma anche di maturare un atteggiamento pedagogico che sia di stimolo alla libera espressione e all’emersione delle potenzialità dei ragazzi.

QUANDO:

22/23 ottobre (Dalle 9 del sabato mattina alle 18 domenica pomeriggio)

ORE DI FORMAZIONE:

20 ore di formazione valida per l’accreditamento MIUR. Alla fine del corso verrà rilasciato regolare attestato.

DOVE:

a CARMAGNOLA (TO), presso ‘Casa Madre Enrichetta’ Istituto Sant’Anna
Via Carignano, 107/105, Borgo S. Grato – 10022  Carmagnola

COSTI:

FORMAZIONE (costo al lordo per partecipante):  euro 91,50  (75 euro + IVA)

VITTO E ALLOGGIO : 50 euro (vitto alloggio sabato e domenica + salone meeting)

ISCRIZIONE: 13,50 euro

SCADENZA iscrizioni:  14 ottobre 2016

Numero massimo partecipanti:  24

IL FORMATORE

Autore di numerosi spettacoli di impegno civile, Paolo Senor è regista e responsabile formativo dell’associazione “Livres como o Vento”, della compagnia “Teatro di Terra” e del gruppo multietnico “Saransò”. Propone da circa 25 anni corsi, laboratori e spettacoli che vengono fruiti da enti pubblici, associazioni culturali, cooperative sociali, in ambito scolastico e universitario. In merito alla metodologia del Teatro dell’Oppresso ha pubblicato il saggio “La ribalta degli invisibili”, ed. Terre di Mezzo/Berti, ed è coautore dell’e-book  “Quartopotere Quartaparete”. E’ ideatore di una forma di teatro pedagogico denominata “Teatro dell’Ascolto”.

Per informazioni su metodologia e contenuti:

Paolo     3356410727    tdo@livres.it    https://livrescomovento.wordpress.com

PER ISCRIVERSI

SCARICARE e COMPILARE IL MODULO:

MODULO ISCRIZIONE TdO-ottobre 2016

INVIARLO A:  insegnareducando@gmail.com